domenica, gennaio 29, 2017

europa1 - lo stato

Questi post inizialmente nascono dal fatto che la grecia ha ricevuto, ancora nel 2016, dalla EU altri 10 miliardi di euri come previsto.
ne prendera' ancora prima della fine anno.
E ancora.
E ancora.
Il post e' stato preparato  tempo  fa aspettando il momento.
Ma nessun giornale ha sottolineato la cosa con il dovuto rispetto.
La cosa divertente che e' stata la brexit il motivo di mascheramento della grexit 2.2.
Poi e' arrivato MPS 2.0, tanto per cambiare e poi… MPS 2.3, MPS EndYear ediScion... tutte cose previste.
Ma bisogna solo parlare di una cosa al mese sui giornali, altrimenti gli idioti, che ricordo sono il 50% del popolo, non riescono a starci dietro.

Insomma nessuno ha fatto caso alla grecia. Cosi' come hanno parlato a casso della brexit.

La brexit, e la grexit sono simili o sono legate?

Prima i fondamentali.
Perche se non si capisce cosa e' l'europa non si capisce cosa e' la cosa di cui stiamo parlando.
Questo e' come avrei voluto che mi insegnassero la storia, non un elenco sconnesso di date.
La storia ho cominciato a comprenderla dopo 10 anni che avevo abbandonato la scuola e dimenticato l'approccio idiota adottato.

E prima che si capisca cosa sia l'europa bisogna capire cosa sia uno stato.


LO STATO
Faccio una serie di sparate ma che hanno un senso.

Lo stato e' conseguenza del fatto che l'uomo e' un animale che fa branco.

Gli animali solitari hanno generalmente piu' difficolta' di quelli che di riuniscono  in branco.
La capacita' di comunicare e la divisione dei compiti fa si che l'uomo possa fare dei gruppi piu' grandi dei suricati.
Se un gruppo puo' occuparsi del cibo, un'altro dell'acqua e un'altro della difesa capiamo subito che la prosperita' puo' aumentare oltre a quello che fanno i bufali.
Inizialmente la guida del branco era lasciata ai piu “grossi” perche' i pericoli erano piu' importanti del resto. Il loro compito era picchiare. Il cibo andava picchiato, massacrato a morte,  anche lui.

Come dimostra Grillo molti sono rimasti a quel momento: piu' urli in maniera da spaventare la fiera, piu' sei leader. Dopotutto non e' passato molto tempo.

Con l'aumento delle persone, e all'elevata specializzazione, ci si ritrova in gruppi cosi' grandi che e' necessario del fluidificante, in pratica dei subordinati che operino interfaccia. Oggi li chiameremmo statali e commercialisti.

Con l'aumento della popolazione, dell'area e del consolidamento della ricchezza prodotta e conservabile come strutture, know-how o accumuli spendibili diviene importante la difesa del territorio.

Per la tribu' della porta accanto e' sempre una fortuna arrivare li e trovare capanne, campi e ceramiche belli pronti da mangiare o rubare.
Per la tribu' spodestata, ci ha messo 3 generazioni ad arrivare a quel livello, capite che non e' facile accettare di regalare tutto.
La tribu sfiga fa da sempre la fame, girovagando scopre che ci sono delle zone che anziche' le capanne di sterco hanno delle cose chiamate CASE e che sono CALDE in inverno per una cosa chiamata STUFA. 
Dopo che avete passato 3 giorni a cacciare non prendendo nulla non pensate al fatto che li ci sono cose chiamate DISPENSE piene di ogni ben di Dio, silos pieni di riso? Casso, perche' loro si e noi no? Andiamo a prenderli.

Cosi nascono i confini: quello che e' dietro la riga sulla sabbia siamo noi, quello davanti voi.
Se entrate senza permesso vi spariamo.
Se ci pensate ha una logica: tutti vorrebbero andare a vivere nel paese dove l'acqua non manca mai e dove non si crepa di fame o dovete camminare 30Km per bere.
Ovviamente fate carte false per andare a vivere nella tribu' organizzata.

Gli stati si evolvono e da pochi metri divengono enormi.
Primo perche i barbari, gli unni, diventano per darwinismo piu' prestanti ma soprattutto perche' a tutti fa gola il VS cibo.
Ma anche le societa' stanziali con i confini se sono illuminate e non pensano a loro volta che il rubare sia buono, si chiama guerra, fanno mecenatismo, ovvero ricerca.
Cosi si sopre l'energia, la tecnologia e dal carbone carbone e alla proprieta' privata si arriva all'industria.

La stabilita', la conoscenza e regole certe sono il futuro. Dovrebbero insegnarlo al governo italiano.

Vi sembra semplicistico?

Beh, mettiamo che siate un africano/mediorientale.
Vivete senza elettricita', senza gas e senza acqua corrente. Avete un'aspettativa di vita tale che a 40 anni siete un fottuto vecchio e a 50 crepate.
La guerra non vi ha mai abbandonato, quando non vi sparano gli stranieri della porta accanto il vostro governo vi gassifica.

Vi raccontano che esiste un posto straordinario dove ci sono posti che entrate e vi danno da mangiare enormi piatti pieni di roba.
Vi raccontano che li, in quei luoghii da fantascienza,  quella roba ENORME e SUCCOSA la mangiano tutti i giorni.
Vi raccontano che la gente non vi ammazza se vi vede ciondolare a piedi.
Vi raccontano che quando piove non dovete rimanere bagnati 2 mesi.
In pratica vi stanno raccontando del paradiso in terra.

Mangiare un panino unto di mcdonald sulla panchina per noi e' da sfigati ma per un africano e' fantascienza.

Ecco perche' esistono i confini, che i dementi vorrebbero vedere abbattuti, per evitare che il resto del mondo che crepa venisse a mangiare qui.

Non si tratta di aggiungere un posto a tavola alla famiglia italiana ma che la tavola imbandita per la vostra famiglia a natale fa gola a milioni di persone che non hanno voluto organizzarsi un secolo fa. La tavola che e' preparata per 10 persone vorrebbe avere 5000 sedie in piu'.

E invitare anche solo 200 persone tutti i giorni al vostro desco e' infattibile.

Il vostro desco e' stato fatto dai vostri ternonni, bisnonni, nonni e padri. Non e' un caso che 50 anni fa la mia citta' e' stata presa d'assalto da gente che non aveva nulla proveniente da tutt'italia.
I miei bisnonni erano tosti. Io meno.
Oggi trovare un cognome indigeno sulla guida del telefono e' raro.
Parliamo di una piccola invasione rispetto a quella odierna.

Ora esiste anche la competizione industriale su scala globale, per mantenere alto il vs livello di vita dovete importare beni da posti lontani e offrire qualcosa di interessante in cambio: che sia un'idea o una pizza non importa. Dovete produrre in maniera organizzata e efficiente attraverso scuole e infrastrutture. Piu' scolarizzate piu' galleggiate nel mosso mare mondiale.

Quando non siete piu' grandi abbastanza e i vostri competitors sono piu' GROSSI forse conviene fare dei consorzi di stati
Ecco l'EU e gli USA. L'economie di scala e la forza divengono diverse.

Se queste maledette banalita' non vi sembrano giuste o ovvie allora siete fra quelli rimasti nelle caverne ad aspettare che un animale passi di li a sfamarvi o sfamarsi.

1 commento:

Enrico gi.elle ha detto...

Post davvero bello e (perdonami) anche ben scritto rispetto alla tua media da dettatore vocale :)

Sciocchezze personali a parte hai fatto davvero un ottimo sunto di cosa è lo Stato, del perché e per come nasce e si sviluppa. Purtroppo come per tutte le cose sensate l'italiota mediano non riuscirà ad andare oltre i concetti base così ben espressi e non riuscirà a capire che il suo benessere è frutto dei secoli - bui o meno - che i nostri avi hanno vissuto.

Propongo il prossimo show alla defilippi: l'isola di cent'anni fa ovvero come i vivevano i nostri nonni. Premio per il vincitore una splendida capanna a scelta in uno stato africano.