giovedì, aprile 27, 2006

Un altro pollo si e' beccato l'LCD

Una cosa divertente e' stata una mia chiacchera, logorroica come di solito, con un amico.

Al solito si era appena "fatto" l' ennesimo pseudotelevisore LCD e voleva che gli pompassi l'autostima... ed io barbaramente, ho chiesto a cosa poteva servire il suo orpello.

Il poveretto ha iniziato ad enumerare una caratteristiche piu' sfigate del suo pannello:
"16:9": la gometria non e' un' opinione, e' ben impossibilitato a vedere i film (22/9), e la televisione normale (4/3) se non accettando da barre nere (o peggio tagli) in entrambe le occasioni.

Castigato questo questa prima caratteristica, il nostro prode si lanciava in una accurata quanto pazzoide e goduriosa descrizione pomposa dell'altissima risoluzione del suo pannello HD ready 1366 x 768.

Forse vista la risoluzione, era meglio che si fosse chiamato HD e ridi.

L'alta definizione non e' a tutt'oggi uno standard definito, questo significa molto semplicemente, che essendo un pannello LCD un oggetto dalla risoluzione fissa ed immutabile, qualsiasi risoluzione cercassimo di rappresentare diversa da quella appena detta (1366 x 768) causerebbe un crollo verticale nella qualità di visione.

In parole povere questo pannello non è in grado di vedere la televisione normale, il caro vecchio PAL, qualsiasi altra definizione che sia diversa da 1366 x 768.

Così, dal momento che livello europeo pare che si voglia utilizzare come soluzione del raster 1080, il pannello dovrebbe avere una soluzione obbligata di 1920 per 1080 per poter definirsi alta definizione.

Con 1920 per 1080 avrò un televisore in grado di vedere solo ed esclusivamente quella risoluzione, qualsiasi altra risoluzione che non sia almeno meno della metà conterrà una quantità di artefatti da far rimpiangere il vecchio televisore della nonna.

Insomma il mio amico, per poter vedere decentemente il suo pannello è sostanzialmente costretto a farsi fare apposta i programmi televisivi!

Se tutto ciò non bastasse, veniva anche bastonato sul veloce ritracciamento, nel caso specifico è completamente insufficiente per poter vedere la classica partita di pallone.

Il mio povero (divenuto tale, visto l' esborso) amico continuava ad insistere sul fatto che il suo povero sfigato pannello dovesse essere ad altissima definizione in quanto dotato di una caratteristica fenomenale:l'HDMI.

Questa altro non è che una presa, bochettone, una connessione di nuovo tipo che come caratteristica principale ha il fatto di avere un meccanismo anti copia.

In parole povere all'utente poco smaliziato viene venduto un sistema anti copia spacciandolo per la promessa dell'alta definizione.

L'amico insisteva dicendo che dal cavo HDMI poteva transitare all'alta definizione, ciò è vero, così com'è vero che esistono innumerevoli cavi (più giusto chiamarle interconnessioni) in grado di veicolare un segnale in alta definizione.

E se ancora non bastasse, non basta avere lo stesso bochettone della benzina di una Ferrari per aver l'automobile che è in grado di viaggiare a 200 chilometri l'ora, dopotutto i distributori di benzina sono gli stessi per la ferrari e per la panda.

Ma la cosa più divertente di tutta la storia, consiste nell'evoluzione delle leggende metropolitane:

Fino a dieci anni fa l'acquirente pensava che televisori fossero tutti uguali: nulla di più sbagliato, le differenze erano enormi come le qualità che si potevano raggiungere.

Oggi che la maggior parte dei pannelli sono tutti uguali, con l'aggravante di essere ugualmente incapaci di raggiungere ciò che promettono, i clienti si riempiono la bocca di tutta una serie di sigle astruse incomprensibili, e tutto sommato assolutamente inutili, attraverso le quali gli pare di vedere differenze allucinanti.

Probabilmente il consumo di funghi è tutt'altro che in discesa.

mercoledì, aprile 26, 2006

Perche' ogni tanto casco nei quiz?

Un amico mi invia questo ed io, stupidamente, lo compilo.....

Inizia la sofferenza.




NOME
Claudio

SOPRANNOME
Principe, elettrino, spaccacoglioni, Dorian, Onda, tato, poppy.....

ETA'
Too old to rock&roll too young to die

TRE AGGETTIVI PER DEFINIRTI??
Un tenero imbecille moooolto ingegnoso.

IL TUO PUNTO DEBOLE??
cuore

SE VINCESSI UNA CIFRA SPROPOSITATA, COME LA IMPIEGHERESTI?
Una barca, il pianeta... se spropositata e' un milione di euri
Se e' di piu'(aka Bill Gates found)... Mille progetti molto simpatici, dalla fame nel mondo all' imbecillita' sotto casa.

COME TI VESTI DI SOLITO?
chisseloricorda, ma tu, prendi nota?

QUAL E' LA PAROLACCIA CHE DICI PIU' SPESSO?
Cazzo? Il voca lo da come esclamativo: e' da considerare ancora tale tale?

IL GIORNO PIU' BELLO DELLA TUA VITA?
Alcuni..

IL GIORNO PIU' BRUTTO DELLA TUA VITA?
..tanti..

UNA COSA CHE TI RENDE FELICE?
Navigare, giocare, amoreggiare...

LA PRIMA COSA CHE FAI APPENA SVEGLIO?
Spengo la sveglia

L'ULTIMA COSA CHE FAI PRIMA DI DORMIRE?
nn si dice

UN SOGNO RICORRENTE??
Volare

PIERCING O TATUAGGI??
Altra scelta, no?

UN ERRORE CHE RICONOSCI?
L'italiano cazzo! lo sai o no? Riconosci in che ambito? in cio' che scrivi?

HAI MAI RUBATO?
No

SEI CATTOLICO?
Direi di no, forse cristiano, ma sicuramente non cattolico.

ULTIMO LIBRO LETTO?
Pomodori verdi fritti

HAI MAI FATTO UNA CANNA?
immaginando che non sia "da pesca"...
no, ma neanche fumata. (l'italiano, cazzo!)

BESTEMMI?
E' stupido:
Se ci credi son cazzi e non conviene
Se non ci credi e' inutile e stupido imprecare verso cio' che non esiste!

IL BLOG PIU' BELLO??
Attivissimo

PERCHE' HAI APERTO UN BLOG?
Per riciclare materiale

A COSA NON SAI DIRE DI NO?
Ad un bacio.

TI PIACCIONO LE SORPRESE?
Ni (in genere indovino)

COSA FAI SE UN GATTO NERO ATTRAVERSA LA STRADA?
E se attaversa un cane bianco?

LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI?
Magariii

DI COSA HAI PAURA?
Della morte, della mancanza dell' amore

FILM CULTO? ......
Star Wars

FILM CHE HAI VISTO DI PIU'?
Forse footloose

DRINK PREFERITO?
Coke

PIATTO PREFERITO?
sono onnivoro e curioso.

PIATTO DETESTATO?
Le robe strane come le cavallette.

SPORT PREFERITO?
vela, sub, sci, bici...

GENERE MUSICALE?
Sono onnivoro ma il Rock...

VAI IN DISCOTECA?
No

COSA TI INFASTIDISCE DI PIU'??
La stupidita'

TI PIACE DISEGNARE?
Sgorbioman

IL PROGRAMMA TV?
In questo momento non ho la tv .

HAI MAI FATTO A BOTTE?
Una volta in 5ta elementare

LA SERATA IDEALE CON GLI AMICI?
Divertente

FRASE PREFERITA?
Funziona meglio se colleghi la spina.

QUELLA CHE TI CUCI ADDOSSO?
Santa cipolla!

UN LIBRO DA CONSIGLIARE?
Viaggi, Michael Crichton

IL GIOCO DA TAVOLA PREFERITO??
Mangiare?

LA PAROLA CHE TI ABBINANO PIU' SPESSO??
In che senso, scusi?

SQUADRA DEL CUORE?
Arteria

SAI PERDONARE?
Si

QUALCOSA CHE NON RITIENI GIUSTO?
tante, tante cose...

CREDI AL PARANORMALE?
e tu, agli asini volanti?

IL TUO PITTORE PREFERITO?
Keith Harring

UN HOBBY PARTICOLARE?
Uno?

TI PIACI?
Non ho mai pensato di andare a letto con me, tralasciando ovviamente l'autoerotismo...

GESTORI TELEFONICI??
Wind-oze, Merdaphone
Visto che un minuto di telefonata costa 8lire,
a quando tariffe decenti?

CHE CELLULARI HAI??
nokia 6110 7810i
ericsson P910i
Piu' svariati cadaveri.

SEI FAVOREVOLE ALLA DONAZIONE DI ORGANI??
Dipende come e' organizzata, anche se fa un po' di senso

E ALL'EUTANASIA??
in alcuni casi di "tenuta in vita"

E ALL'ABORTO?
Bisogna trovarsi nella situazione
e' necessaria la possibilita di farlo.

C'E' VITA DOPO LA MORTE??
lo speriamo tutti

HAI MAI MEDITATO IL SUICIDIO?
una volta, un paio di giorni.

COME VORRESTI MORIRE?
improvvisamente.

QUALI SONO LE PRIME TRE COSE CHE GUARDI IN UNA DONNA?
Gli occhi e, dopo, le proporzioni che non siano stridenti. Il resto sono equilibri.

UNA PERSONA CHE TI ATTRAE FISICAMENTE?
Eeee, finisci la frase...
se ti dico Giovanna o Alfredina cosa capisci?

HAI MAI AVUTO ESPERIENZE OMOSESSUALI?
No, la cosa non mi interessa, pero' se interessa a te, ti giro le centinaia di proposte che ho ricevuto.

SEI MAI STATO INNAMORATO?
Disgraziatamente

COSA TI FA INNAMORARE?
Che testina, uno si innamora e nel mentre apre il block notes e scrive: "sto provando una sensazione che probabilmente e' derivata da..."

CANTANTI PREFERITI?
Quante pagine?

TI PIACCIONO GLI ANIMALI?
Che domande da sospensorio, certo!
Ho accudito anche cobra e pirana: te ne spedisco a casa cosi' smetti di fare domande idiote?

NUMERO FORTUNATO??
65536 va bene?
Preferisci 2^n-1?
(dai, ti spedisco un mamba, fra 7 passi smetti di soffrire...)

CARNE BIANCA O ROSSA??
Gnam!

HAI MAI ESAGERATO CON L'ALCOOL??
1 volta! non mi piace perdere la coscienza ed il gusto di cio' che mi circonda...

CIBO DOLCE, SALATO O PICCANTE?
No piccante grazie. Il resto e' cibo!

TI LECCHI MAI LE DITA DOPO AVER MANGIATO?
Ma a te dove ti han trovato?
amico de Totti, vero?

QUANTE ORE DORMI LA NOTTE??
tantissime 9 almeno

QUANTE?DONNE-UOMINI HAI VISTO NUDE?
Che domande, qualche centinaio, come tutti credo.
Ma forse non stai parlando di quelle che semplicemente ho visto: ad una sfilata, in una spiaggia nudista, su di una barca vicina, quando apri la porta errata...

E QUANTE HANNO VISTO TE?
EEEEeee gia' e' proprio cosi'; forse mi stai chiedendo quante ragazze hanno desiderato soggiaccere con me!!!
Visto che non conosci l'uso dell' italica lingua non ti do' il dato!

SEI MAI STATO BECCATO SBIRCIANDO VERSO IL SENO DI UNA DONNA?
No, ma forse di una donna mi attrae altro...

DI COSA SEI FIERO?
Di non aver scheletri nell' armadio

UN SOLO AGGETTIVO PER DEFINIRTI?
Smemorato!!!!!
ma... mi hai gia chiesto"TRE AGGETTIVI PER DEFINIRTI?"

A PARTE QUESTO??...........
Su!, domandare e' lecito, rispondere e' cortesia e lasciare le domande a meta' e' da cafoni!

IL TUO LIVELLO DI AUTOSTIMA?
Basso,

COME TI VEDONO GLI ALTRI??
chiedilo a loro, la rappresentazione propria prosegue, no?

UN TUO GRANDE PREGIO?
Onesta' intelettuale.

UN TUO GRANDE DIFETTO?
Onesta' intelettuale.

IL REGALO PIU' BELLO CHE HAI RICEVUTO?
L'Amore

IL GIORNO IN CUI TI CADDE IL MONDO ADDOSSO?
Quando si ripresero il regalo.

IL TUO RAPPORTO CON LA TUA FAMIGLIA?
Sinusoidale

SEI SODDISFATTO DEL TUO LAVORO?
Si, fino al 10sett05

COSA NON FARESTI MAI?
MAI e' una parola grossa....

HAI RIMPIANTI?
No, ho sempre fatto cio' in cui credevo.

CHE RAPPORTO HAI CON GLI AMICI?
buono.

QUAL E' IL SEGRETO PER ENTRARE NELLE TUE GRAZIE?
per ottenere gratitudine e riconoscenza e' necessario darla.

CHE DICI DELL'AMORE?
una fregatura

LA DISTANZA PUO' ROVINARE UN RAPPORTO?
Ma sei sciroccato? hai mai visto due innamorati che DESIDERANO allontanarsi?

TI SEI MAI PENTITO DI UN "TI AMO"?
Articolo che se usato col giusto peso non e' possibile sbagliarsi

LA TUA?DONNA-UOMO IDEALE??
Ci credi ancora alle tue masturbazioni mentali?
Cmq che possa volare alto!

QUANTO CONTA L'ASPETTO FISICO?
ha il suo peso =:-P

QUANTE STORIE HAI AVUTO?
2

HAI MAI TRADITO??
no

STATO TRADITO???
Probabilmente mai

COSA PENSANO I PARENTI DELLE TUE RELAZIONI?
1) sono, letteramente, cazzi miei
2) non vengo certo a presentare a mamma' tutte le figliole con cui esco.

COSA PENSI DEL MATRIMONIO?
carta.

TI SPOSERESTI?
NO

COSA FAI PER LA TUA DONNA-UOMO?
cosa faresti per te stesso?

PERDONERESTI UN TRADIMENTO?
No

COS'E' LA SENSUALITA'?
Ciccio, se hai dei problemi con l' italiano, dillo e facciamola finita!
1)il compiere gesti che suscitano attrazione fisica:
la s. di un gesto, di un sorriso; una donna di irresistibile s.
2)propensione a soddisfare gli impulsi e i desideri sessuali
3) sensibilita'
Il mamba ti aspetta :-) e' gia nel sacco...

QUANTO CONTA IL BACIO?
Sei un ragioniere: "quanto" per un bacio e non sai cos'e' la sensualita'....
E' un atto di estrema sensualita', ti basta?

E IL SESSO?
Un bellissimo modo di comunicare

LA CASTITA' PER TE E' UN VALORE?
Boh, dipende dal fine.

QUANDO IL PRIMO BACIO??
20, se intendi "serio": sensuale, intenso....

MAI PROVATO IL KAMASUTRA?
Hai mai provato "il signore degli anelli"?
Lo sai, vero, che e' un antico libro?

SOPRA O SOTTO??
Sei un attimo monotono e statico: non sarai uno di quelli che si mettono sopra ansimano per 2 minuti e poi si appoggiano? Sai, quando si fa con passione, non esiste un sopra ed un sotto, al limite si inizia... ci si rotola.... si cade dal letto...poi.... e poi... ed infine..... ecc ecc.

SEI INNAMORATO IN QUESTO MOMENTO?
NO

La domanda ora la faccio io:
MA perche' devono fare un test cosi' sfigato?
ma alla mattina accendono i neuroni?
Ma soprattutto perche' ho perso tempo a compilare sta' monnezza?
Sto divenendo sfigato?

PS
Comunque il serpentello verde, l' amico mamba, e' pronto per la spedizione: datemi l' indirizzo cosi', il redattore sfigato, smette di soffrire.

lunedì, aprile 24, 2006

Auto nel fiume, colpa del GPS?




Auto nel fiume, colpa del GPS?
A Brook End, nel Regno Unito, le auto finiscono regolarmente nel fiume.

Basterebbe aggiornare le mappe del navigatore satellitare DICONO I GIORNALI.....



In realta' le cose stanno ben diversamente:
1) la strada, sebbene sommersa, ESISTE
2) la gente guida male
3) I navigatori hanno uno schermo molto luminoso, in movimento. Su alcuni manuali raccontano di usarli solo ad auto ferma:-)
4) gli idioti, giusto perche' il barabrezza sta' divenendo un optional, li fissano in mezzo al vetro: normale quindi che non vedano che la via e' piena d' acqua, cosi' come non vedono il ciclista, il bambino, il pedone e le altre auto.
Ma dico: con tutti i posti in cui si riese a fissare DOVETE PIANTARLI CON LA VENTOSA IN MEZZO AL PIU' IMPORTANTE STRUMENTO DI GUIDA????? MA SIETE CRETINI?

io lascerei tutto cosi': almeno in quella zona i guidatori pericolosi vanno incontro ad una selezione naturale, anzi, disegnerei sul gps anche delle vie che attraversano muri: se non vedono anche quelli sono delle mine vaganti, meglio che svaniscano dalla circolazione prima di ammazzare qualcuno......

domenica, aprile 23, 2006

Blu flame!

Blue flame, una macchina.
Un sogno: andare piu' veloci del suono.
La prima macchina che avrebbe potuto veramente (cedendo struturalmente magari) superare la velocita' del suono.
Un record di velocita battuto solo dopo 13 anni, per 11Miglia/h
non e' poco
Un record spazzato via solo 27 anni dopo dalla scc trust sccII


non male, no?

Blue flame ci racconta anche che fino ai primi del 900 le auto piu' veloci erano elettriche, che a metano e acqua ossigenata si vola a quasi 1000Km/h.
Ci raconta che ogni mezzo e' studiato per un risultato, e se ben progettato, eccelle.


GENERAL SPECIFICATIONS:

PROPULSION SPECIFICATIONS:

Over all Length: 41' 9"

Type: Pressure Fed Bipropellant Liquid Rocket

Wheelbase: 342"

Thrust: Step Throttling from 4,000 to 50,000 Lbs.

Estimated Weight (fueled): 7,700 LB

Propellants: H2O2 and an Alternative Energy Fuel

Fuselage Width vs Height: 30 X 36"

Burn Time: One Minute - (depending on thrust)

Tail Fin Height: 7' 6"

Steering Ratio: 91: 1

sabato, aprile 22, 2006

Anche Google incappa nei diritti d'autore

anche Google incappa nei diritti d'autore gestiti malamente


Google, che come sappiamo omaggia idee od altro pasticciando il proprio logo, è stata costretta a rimuovere dalla propria homepage la versione che celebrava la nascita del celebre artista Joan Mirò, a causa della formale richiesta da parte della ARS (Artists Rights Society) in seguito ad una presunta violazione dei diritti derivanti dalle opere dell'autore.

diverse considerazioni:

1) gli ignoranti, perche tali sono, avrebbero dovito sapere che, solitamente, i pseudologhi durano una giornata

2)va bene la protezione di ALCUNI diritti, ma a tutto dovrebbe esserci un limite: un asilo e' stato denunciato per la banda disney pittata sul muro... mentre la ditta di altissima moda dove lavoravo e' stata saccheggiata da stilistucoli tanto da chiudere.

3) non hanno un cazzo da fare

4) anche l' ispirazione POSSIEDE dignita'. Altrimenti non potremmo avere nessun' altro libro sulle abazie dopo il "nome della rosa".

5) dovrebbero bruciare la casta degli avvocati: perche denunciare un qualcosa che nel tempo di scrivere la lettera caimanica di assalto e' gia' evaporato di suo? Diverso sarebbe, anche se nei termini visti sarebbe cosa comunque ilare, se google mantenesse per sempre il logo.

Tutto questo mi dice che troppo spesso la gistizia e' amministrata, non solo in italia, da gente incompetente: se io fossi un giudice dinnanzi ad un affare simile mi metterei a ridere e manderei a casa tutti. Invece in altri cari simili, che magari narrero', e' successo l' esatto opposto.

l'ARS (Artists Rights Society) ha dimostrato FORMALMENTE la sua grande incompetenza, il desiderio di limitare la cultura, la volonta' di abbassare il valore delle opere dei propri iscritti rifiutando pubblicita' GRATIS e, in una frase, andare nella direzione opposta a quella degli artisti.

Complim

venerdì, aprile 21, 2006

Cina, il commercio comunista e' morte in silenzio?


leggo su di un blog ( o quasi)
------------------------
Watching TV

People of China
Do not forget
The children who died for you
Long live the Republic
Did we do anything after this
I've a feeling we did
We were watching TV

She wore a white bandanna that said
Freedom now
She thought the Great Wall of China
Would come tumbling down
She was a student
Her father was an engineer
Won't you shed a tear
For my yellow rose
In her bloodstained clothes
She's everybody's sister
She's symbolic of our failure
She's the one in fifty million
Who can help us to be free
Because she died on TV

(per quelli che non sanno l'inglese: mentre nelle nostre università faceva "fico" andare in giro con i libretti di Mao nello zaino, a Tien An Men gli studenti morivano sotto i cingoli dei carriarmati maoisti. Republic of China, do not forget, do not forget)
------------------------------------------------------


io vorrei aggiungere:


Mentre il tibet continua ad essere occupato,

mentre la cina NON costruiva ospedali facendo cosi' morire di puttanate migliaia di persone,

Mentre la cina, per il motivo di cui sopra, insabbiava l'aviaria,

Mentre la cina e' uno dei pochi paesi al mondo dove un privato NON puo' uscire dalla provincia, pena il carcere.

Mentre la cina fagocita la produzione mondiale attraverso pratiche come il dumping (gia' di per se intollerabile) e l' improvment tecnologico delle fabbriche pagato attraverso la marea di denari sottratti alla vita del popolo (strade, sanita', pensione etc) che noi OVVIAMENTE non possiamo permetterci... per il momento,

mentre la cina continua a PRATICARE la pena di morte per fucilazione.....

i nostri politici di ambo le parti seguivano la moda, lanciata, mi pare, dal dalemozzo (ma non e' importante) di "leccare il culo" ai cinesi per instaurare una picchiata nel pil fantastica.
Perche' hanno fatto marce contro la pena di morte negli USA, brutta quanto vuoi ma pressoche' desueta, e nulla contro la Cina quando per ritirare l'ennesimo cadavere la famiglia deve pure pagare il prezzo del proiettile?

i casi son 2
1) un americano vale 1000 cinesi
2) non toccare i cinesi sono importanti quanto le bustarelle che elargiscono al politico di turno.

Perche' non ho mai visto grandi manifestazioni in piazza contro i cinesi?
Con quello che fanno tutti i giorni sono buoni, altro che Genova!

Mistero.....

mercoledì, aprile 12, 2006

100Hz e deinterlaccio: panacea o caos?

E' necessario ricordare ancora una volta che, volenti o nolenti, in Italia vi e' il PAL:

un sistema televisivo analogico dotato di 625 linee di raster verticale con una scansione di 2 semiquadri cadauno lungo 1/50 sec. : l' occhio ha un tempo di otturazione che e' intorno a 1/15s, la scansione a 50 semiquadri risolve elegantemente il problema: poca spesa tanta resa.

Il perche' dei 50Hz e' semplice: in tutto il paese l' illuminazione LAMPEGGIA a quella frequenza. A 50Hz l' occhio non e' NORMALMENTE il grado di notare queste pulsazioni. Nessuno ha mai fatto caso che i lampioni stradali come la lampadina del nostro ufficio lampeggiano. Le telecamere sono molto + precise, per questo motivo e' necessario che la scansione sia sincronizzata. Chi fa delle riprese oltreoceano deve tenerne conto perche' in America la luce oscilla a 60Hz.

Poi arrivo' un genio. Racconto' a tutti che i televisori "ballavano" e riusci a far sganciare dei bei milioni a clienti ignoranti.

La scansione a 100Hz, pero', non puo' vernir fatta in maniera indolore..

1)Se veramente propongono come dai cataloghi una sequenza a quadri (progressiva) di 100Hz si commette un errore nel TEMPO

I due semiquadri, se non ripresi con una macchina progressiva anch'essa, fan parte di due attimi diversi: La palla da tennis diviene presente in 2 posti contemporaneamente dello schermo. Come dire che 1234 divenga 12123434 e' facile notare che dalla casella 2 si torni alla casella 1

2)se il segnale, come ci raccontano, viene elaborato per intero i costi non sono una passeggiata.

Per evitare tutto questo i circuiti 100Hz applicano molte strategie. Troppe.

Il risultato e' che la pesante elaborazione (che non e' MAI indolore) diminuisce la risoluzione.

In particolare nelle scene in movimento e' spesso possibile ammirare artefatti, rumori digitali, moire che appaiono e scompaiono e un pesante effetto scia.

Ma forse era un modo per abituare il popolino allo step successivo: gli LCD.

Pal, povero sconosciuto

Questo testo serve per comprendere i prossimi post televisivi...

PAL

per iniziare

Ultimamente si cerca di diffamare il "povero" PAL

Per poter capire se un’ attrezzo e’ buono bisogna capire l’ ambito del suo uso. Non preoccupatevi se non capite esattamente queste righe e’ importante capire che NON sono un accessorio ma il motivo per cui vedete un’ immagine!

Cominciamo a capire cosa e' il pal:

il pal è un sistema televisivo analogico dotato di 625 linee di raster verticale con una scansione di 2 semiquadri cadauno lungo 1/50 sec. Riesce a raggiungere le 480 linee di risoluzione orizzontale. Il rapporto altezza larghezza è di 4:3.

il perché di 50 semiquadri al secondo è molto semplice: l' occhio ha un tempo di otturazione che e' intorno a 1/15s, la scansione a 50 semiquadri risolve elegantemente il problema: poca spesa tanta resa. Se ciò non bastasse bisogna ricordare che le lampade a fluorescenzadi tutt’ italia lampeggiano a quella frequenza: e' quindi necessario essere sincronizzati con queste ultime altrimenti si manifesterebbero degli insopportabili battimenti.

Se la risoluzione di 420 linee su un cavo S o di 350 linee su di un segnale composito (trasmissibile) vi sembran poche ricordatevi che l'equivalente in pixel è 900 e NON compressi.

Questo stranezza del cavo S (s= separato) accade perche' la portante del PAL e' compatibile con le trasmissioni BN. Quando la trasmissione deve viaggiare "su di un solo cavo" la qualita' peggiora perche' il colore e' ottenuto a scapito della qualita'. Ovviamente se un vidoregistratore e' collegato con RGB o S (separati: croma e luma) la risoluzione puo' salire fino a 480linee (U-matic hi).

Per chi ha orecchie vuol dire che un vecchio SVHS PAL ha un output non compresso di 625*885 pixel o mettendola in frequenza, 6Mhz (240Mb/s circa a 16bit): ciao ciao DVD. Ovviamente il dvd e’ meno rumoroso... pero’ ha una tonnellata di artefatti.

Il pal nasce con rapporto HV (altezza larghezza) 4:3

Questa e' una scelta oculata: Gli obbiettivi proiettano un immagine tonda, per questo motivo i primi formati fotografici erano, appunto, rotondi o quadrati. Ricordiamo il 6*6 ancor oggi usato. Quando fu definita la tv BN si scelse questo formato. Dopotutto anche il cinema aveva lo stesso formato.

L' evoluzione del PAL, il PAL+ e' 16:9. la risoluzione rimane identica. Le linee che mancherebbero l'appello vengono recuperate perché in realtà trasmettono sotto il livello del nero.

La stranezza piu' grande riguarda il fatto che alcune trasmissioni si spaccino per 16: 9 quando non lo sono. Anche molti televisori si spacciano per 16: 9 : peccato che siano normalissimi televisori pal a cui è stato impropriamente montato un cinescopio bislungo. Il risultato e’ che in alcuni casi ci si “spara” immagini di 325*350 linee, mica male no?

Una notiziola molto importante che viene sempre taciuta dai produttori dei televisori 16: 9 o similari è che il cinema non è 16: 9 ma è 22: 9.

Gli amanti del cinemascope sono avvertiti, non vedranno comunque come in sala ma un’ immagine tagliata..

domenica, aprile 09, 2006

Un ricordo di te trovato fra i files...

canto la ragazza dagli occhi rifulgenti,
cammina sicura come una spada sguainata,
i capelli ondeggiano come fronde maestose,
la grazia dei suoi movimenti rapisce rapisce l' attenzione.

Ho guardato nei suoi occhi e ho sentito il mio cuore farsi acqua,
la mia bocca e' arsa perche' il suo vino vuole bere.

lunedì, aprile 03, 2006

voto e devastazione

Una cosa e' certa:
Quando si dovra' andare a votare......


mi ricordero' BENISSIMO chi ha DEVASTATO la mia citta'
mi ricordero' chi ha reso PERICOLOSA la citta per i bambini,
mi ricordero' chi ha reso PERICOLOSO per i vecchietti andare in bicicletta
mi ricordero' chi ha reso PERICOLOSE le auto modificandone l'assetto
mi ricordero' chi ha reso piu' profonde le sofferenze di chi viene trasportato in ambulanza
mi ricordero' chi ha aumentato l' inquinamento
mi ricordero' chi ha reso RISCHIOSO andare in BUS stando in piedi
mi ricordero' chi ha reso doloroso per il mio sedere andare in bicicletta

mi ricordero' chi ha detto che faceva queste cose per la sicurezza della gente.... ma era per bustarelle e per 4 stupidi soldi ha colpito la gente, ma sorattutto i deboli come feriti, bambini, vecchi e lavoratori


mi ricordero', insomma, chi ha montato quelle strutture che impropriamente ha poi chiamato dossi.

Nella mia cittta' li hanno montati coloro i quali si fan paladini dell' ecologia e dei poveri cristi.... si, A PAROLE!!!!!!!!!!!!!

Nella vostra citta': chiedete!


Balmer ancora una volta non ha stile ed e' pieno di se'

Leggo il seguente articolo:
_______________________________
Redmond - L'innegabile successo dell'iPod di Apple non scalfisce la sicurezza del rivale di sempre, Microsoft, che per bocca del proprio CEO si dichiara pronta a battere il bianco player multimediale presentando, entro un anno, un apparecchio in grado di surclassarlo.

Un intervista su Fortune, con protagonista Steve Ballmer, lascia infatti intravedere all'orizzonte un progetto di Microsoft, già in corso di sviluppo, per entrare in competizione con il lettore di Apple.

Ad una domanda provocatoria, in cui l'intervistatore chiede al manager Microsoft se possiede un iPod, la risposta è categorica: "No, nè io ne i miei figli: l'iPod è proibito come anche Google". Ma è nel seguito che trapela un'anticipazione: "Nei prossimi cinque anni la gente vorrà realmente continuare a portarsi appresso due apparecchi? Uno per la comunicazione (il telefonino, ndr) e uno per la musica (un lettore come l'iPod)? Presto esisteranno molte opportunità per tornare in gioco e noi ci vogliamo essere. Attendetevi un nostro annuncio, al riguardo, entro i prossimi 12 mesi", conclude Ballmer.
____________________________________

Balmer che, ricordiamo, e' il CEO di un' azienda che potrebbe con la sola liquidita' di cassa scalare l' intero mercato automobilistico, e' costretto a OBBLIGARE i propri figli a NON USARE i prodotti della concorrenza.
La scimmia (ricordiamo la monkey dance?) vuole ESTIRPARE tutto cio' che rappresenti una minaccia!

L' ipod?
E' un lettore digitale, MS non ne produce, pero'.... e' costruito da Apple, una marca di computer che possiede anche un OS che non e' solo riconosciuto come superiore, ma e' anche fonte d'ispirazione per le versioni successive dei prodotti MS. Riconoscere la superiorita' in qualche campo? Giammai! Intanto giu' a copiare il mouse, quicktime, acqua....

Google, una spina nel fianco!
In primis e' la dimostrazione che gli utenti usano LinuX almeno quanto Windows (perche' secondo voi quale OS usano i ragazzi di bigG?)
secondo perche e' quasi dieci anni che cercano di sorpassarli, ma l' effetto e' lo stesso di acchiappare un motociclista in bicicletta. Hanno speso palate di dollari e non ci sono riusciti, ancora.... Il rischio e' che con tutti quei danari possano, prima o poi, farcela.

Quindi anche la scimmia che dichiara "io amo questa compagnia" e asserisce che i loro prodotti sono il massimo esistente e' obbligato ad imporsi con i figli per evitare che questi, stufi della lentezza e bruttezza del loro palmare cinese WinCE, acquistino un fiammante Ipod.

Su una cosa ha ragione il Balmer:"Nei prossimi cinque anni la gente vorrà realmente continuare a portarsi appresso due apparecchi?" Ma la risposta ancora una volta e' stata data dalla concorrenza:
SO: epoc (symbian: concorrenza!)
costruttore: Nokia
Un telefonino con 4GB.... Gia' in vendita...(http://www.tomshw.it/news.php?newsid=6178)
I modelli compatibili con "Nokia for Music" sono: N90, N70, 6680, 6681, 6630, 6230, 6230i, 7710, 3230, 9300, 9500 e 6260.

Microsoft: il vosto ieri noi lo vendiamo come novita' domani!

domenica, aprile 02, 2006

faccia stupita



Il mio viso dubbioso alle notizie varie che mi hanno fatto intitolare il blog.

INCIPT 1 : BLOG!



Quello che segue e' la discarica di quello che avrebbe dovuto essere il mio sito: mai avuto il tempo di renderlo umano.
Cosi' mo' ve lo becccate cosi': Itagliacano non corretto e molti voli pindarici....
Qualcuno trovera' strano che si passi dalla tecnica all'amore, altri lo troveranno desueto e gli imbecilli lo troveranno fuori luogo: a questi ultimi un pesiero: In prima battuta Pascal era tanto matematico quanto poeta, come tutte le grandi menti dell' epoca, Einstein non era un gran virtuoso del violino solo perche' aveva altro per la testa.

buon divertimento.


PS
Qualcuno mi fece notare che sembro "contro" e basta....
Le poche cose che vanno bene lasciamole stare: gia' i giornali parlano bene anche quando una roba va a catasfascio. In codesto luogo si va ad assommare un poco di quel che dovrebbe esserci sparso per riviste e giornali.

ps2
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001. Inoltre i proprietari del blog non si ritengono responsabili di eventuali commenti offensivi e lesivi della dignità, e si riservano eventualmente il diritto di cancellarli se ritenuti inadatti.
IMPORTANTE: Qualora il detentore di copyright del materiale presente in questo sito ritenga violati i propri diritti, potra' fare richiesta di cancellazione immediata dei files dal server. Il blog ha come unico fine la divulgazione e la citazione e' necessaria per il chiarimento dei concetti esposti.

PS3
 lo scopo di questo blog, è bene ricordarlo per l'ennesima volta,
 non è fornire una notizia completa solida e perfetta, per quello consiglio bei libri Hoepli, ma mettere la pulce nell'orecchio sul che la leggenda metropolitana di turno è una semplice leggenda (piu watti, pixelli, hd, 4k per tuttiiii!) e simili.
Lo scopo del blog e' il mio sfogo personale.

E' il mio cazzeggio.
  Puo' essere uno sprone per farvi cercare delle fonti attendibili e serie che non siano cataloghi, siti di giornaletti scandalistici come novella, "la repubblica", o gente che è obbligata a dire che un altoparlante da 4 cm e' un subwoofer, subtweter al massimo!
Quindi le affermazioni del tipo "non ci si può fidare perché non ci sono i link" possono anche starci dopo però aver acceso il cervello.
Perché se è vero che io affermo di aver controllato sempre le sorgenti posso sempre fare degli errori (anche di memoria) come gli errori possono capitare a chi linka correttamente le fonti come spesso è accaduto quando alcuni, ad essere cattivi appositamente, danno informazione contro logica  ma mettendo dei link a fonti autorevoli che leggendole bene smentiscono il testo che le richiama.
Potrei scrivere sicuramente meglio, usare la tastiera anziché essere qui davanti al microfono, rifare i conti due volte e mettere i link dove ho trovato le notizie.
Però non è lo scopo di questo blog. Come dice la foto.
Se queste persone che tanto si lamentano mi potessero fornire un lauto ingaggio potrà inseguire le loro linee guida e offrire ciò che loro cercano: link a iosa, un italiano meno frettoloso (perfetto la vedo dura) e meno carne sul fuoco.